PROGETTO ASCOLTO (CIC)

All’interno dell’Istituto è possibile usufruire di uno Sportello di ascolto CIC (Sportello di informazione e consulenza), finanziato dall’Ufficio di Piano del Distretto di Carate Brianza e gestito, in collaborazione con la Scuola, dalle Cooperative Sociali “Spazio Giovanii” e “Borgocometa” di Monza.

A chi si rivolge
Lo sportello vuole essere uno spazio di ascolto e consulenza individuale o di piccolo gruppo rivolto a studenti, genitori, insegnanti, personale ATA, in cui è possibile porre domande, portare dubbi, cercare un aiuto attraverso il confronto.

Finalità
• Prevenire il disagio e promuovere il benessere dei ragazzi.
• Favorire la creazione di contesti positivi tra i giovani e gli adulti.
• Ricercare strategie e modalità funzionali di gestione delle relazione con i ragazzi.
• Favorire la collaborazione tra scuola e genitori nella gestione di situazioni problematiche.

Da chi è gestito
Dott.ssa Cristiana Bonfanti, psicologa, della Cooperativa “Spazio Giovani”.

Quando e come
Nel seguente anno scolastico 2012-2013 la psicologa dott.ssa Iolanda Santalucia sarà presente per i colloqui il mercoledì dalle 8:10 alle 11:00. Per accedere allo sportello, studenti, genitori e personale della scuola possono contattare direttamente la referente interna prof.ssa Adobati Francesca, mandare un sms al numero dedicato 366-2835083 oppure utilizzare la mail miis00700@istruzione.it.


PROGETTO TUTOR

Il progetto Tutor è rivolto agli studenti del biennio dell’Istituto, liceo e ITCG, intende perseguire i seguenti obiettivi:
• favorire un buon inserimento degli studenti di prima nell’Istituto;
• riflettere sulla scelta di indirizzo (rimotivazione e/o riorientamento);
• accompagnare, attraverso l’analisi delle problematiche relative al rendimento scolastico, nella ricerca e nella attuazione di strategie per migliorare la qualità dello studio e del vissuto personale dello studente rispetto all’esperienza didattica;
• migliorare la relazione con i compagni di classe e con i docenti.

Chi è il tutor?
Un docente dell'Istituto che non fa parte del Consiglio delle classi dove eserciterà il ruolo, cheha accettato di ricoprire il ruolo di docente tutor, tramite adesione ad un protocollo, che definisce i compiti, le capacità e le competenze che il tutor deve possedere. Il tutor partecipa a corsi di formazione specifici sul ruolo di tutor, a corsi di aggiornamento, a momenti di supervisione del ruolo con un esperto counselor, nell’ambito del Progetto CIC, a cui il nostro Istituto ha aderito , promosso dall’Ufficio di Piano dei Comuni del Distretto di Carate e dalla ASL 3. .

Attività
Collaborazione tra tutor e docenti del consiglio di classe per raggiungere gli obiettivi sopra citati. Realizzazione di 2 o 3 colloqui individuali in ore curricolari, su appuntamento, concordato con il coordinatore di classe.

Risultati attesi
Aiutare lo studente in difficoltà di tipo didattico e/o relazionale a individuare strategie di miglioramento efficaci della propria situazione scolastica sia in termini di metodo di studio che di interazioni. Far riflettere sulla scelta di indirizzo e accompagnare ad un eventuale percorso di riorientamento.

Docenti tutor
Per l'anno s. 2012/13 i docenti tutor sono: F. Adobati (referente), A. Sem, M. Casati, S. Ronchi, G. Scaglione, M. Caimi, M. Malberti, R.Colombo, A. Giusto, C. Pozzoli.

 

Viale Martiri della Liberta', 124 - Lissone (MB) - Tel. 039 484836 - Fax. 039 465489 - eMail: miis00700a@istruzione.it